Tutorato

Il docente tutor

Il docente tutor ha il compito di informare ed assistere gli studenti nei momenti di difficoltà legati a: scelta dell’indirizzo, definizione del piano di studio, stesura della tesi, tutte quelle problematiche che possono necessitare di un sostegno di tipo didattico. Alcuni docenti tutor attuano anche un tutorato personalizzato di tipo relazionale, finalizzato alla rimozione di quelle difficoltà, non solo di tipo didattico, che vanno direttamente ad incidere nel proficuo andamento degli studi.

Per ciascun indirizzo di studio il nome dei docenti tutor cui far riferimento - con l'indirizzo mail a cui contattarli e l'orario di ricevimento -  è reperibile nella pagina web del relativo Corso di Laurea o laurea magstrale

Chi sono e cosa fanno gli Studenti tutor

Gli studenti tutor sono studenti esperti ai quali gli altri studenti e quanti vorrebbero iscriversi possono rivolgersi per avere informazioni sull'organizzazione della didattica, le strutture e i servizi di Ateneo.

 

Il servizio tutoriale consiste in attività che vedono gli studenti tutor impegnati a fornire

  •     supporto informativo agli altri studenti attraverso colloqui, contatti telefonici o tramite posta elettronica
  •     accoglienza alle matricole in occasione delle immatricolazioni e delle iniziative promosse dal Dipartimento
  •     altre attività di orientamento e tutorato concordati con le strutture competenti.

 

In particolare lo studente tutor svolge attività didattico-integrative, propedeutiche e di recupero utili agli studenti per:

  •     trovare risposte ai loro dubbi
  •     apprendere da chi ha già superato molte difficoltà
  •     trasformare le proprie incertezze in occasioni di approfondimento
  •     orientare alla scelta nel labirinto delle possibilità
  •     riconoscere nell'esperienza altrui l'opportunità per un confronto
  •     scegliere l’indirizzo
  •     definire il piano di studi
  •     supporto per la stesura della tesi.
Come si diventa Studente Tutor

I tutor, destinatari di un assegno di incentivazione proporzionale alle ore di attività svolte, vengono scelti attraverso un colloquio di selezione.  Per partecipare occorre presentare domanda entro i termini previsti dai bandi.

Il bando per la selezione di questi studenti tutor si è chiuso il 4 luglio e resteranno in carica fino al 30 giugno 2013.