Carlo Citter

Ricercatore e Prof. Aggregato di Archeologia cristiana e medievale (SSD L-ANT/08)
citter

Carlo Citter (Grosseto 1964) si è laureato in archeologia medievale presso l'Università di Siena nel 1989. Dottore di ricerca nel 1995, è ricercatore a tempo indeterminato presso la stessa università dal 2004. Svolge regolarmente attività didattica dall'a.a. 1999-2000. E' autore di numerosi saggi sui temi dell'archeologia medievale fra cui l'edizione degli scavi di Grosseto (Citter, Carlo ed. 2007. Archeologia urbana a Grosseto. Origine e sviluppo di una città medievale nellaToscana delle città deboli. Le ricerche 19972005. II: edizione degli scavi urbani 1998-2005. Biblioteca del Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti - sezione archeologica, Università di Siena 16. Firenze: Edizioni All’Insegna del Giglio) e Castel di Pietra (Citter, Carlo ed. 2009. Dieci anni di ricerche a Castel di Pietra (1997-2007). Edizione degli scavi 1997-2007. Firenze: Edizioni All’Insegna del Giglio), e due monografie sull'apporto delle analisi spaziali alla ricerca archeologica (da ultimo Citter, Carlo 2012. Archeologia delle città toscane nel Medioevo. Fotogrammi di una complessità. Documenti di Archeologia, 53. Mantova: SAP).

linee di Ricerca

Principali ambiti di ricerca:

  • paesaggi medievali
  • città medievali
  • analisi spaziali e predittività in archeologia

Progetti di ricerca in corso:

  • studio della produzione del sale nella pianura grossetana dagli Etruschi ai Lorena
  • analisi spaziali e mappe di predittività sul rapporto fra insediamenti, viabilità e sfruttamento delle risorse nella Maremma medievale